EcoSense
EcoSense
EcoSense EcoSense

EcoSense™ Stormwater Filtration Systems

ECOSENSE SYSTEM è un innovativo sistema di filtrazione che si propone sul mercato della depurazione delle acque superficiali come miglior sistema di trattamento in termini si semplicità d'installazione e di rapporto efficienza/prezzo.

ECOSENSE SYSTEM si installa all'inizio dei pozzetti di scarico perchè da quella posizione, in presenza di un evento meteorico, inizia da subito e in continuo, il trattamento delle acque di prima pioggia e, grazie alla tecnologia delle soluzioni applicate, riesce ad ottenere rendimenti di depurazione difficilmente riscontrabili nei metodi tradizionali.
Questa innovativa scelta d'installazione fa ridurre di molto sia i costi iniziali di posa in opera che quelli successivi di manutenzione.

ECOSENSE SYSTEM trova applicazione nei luoghi di movimento mezzi quali aree portuali, aree autoportuali, aree ferroviarie, nelle aree esterne di impianti di stoccaggio e trattamento di rifiuti, nei piazzali per il parcheggio di automezzi, nelle autorimesse, nei distributori di carburante, negli autolavaggi, nelle piccole officine, e dove le acque meteorologiche vengono direttamente scaricate a mare, come le banchine portuali e le strade costiere.

EcoVault
EcoVault
EcoVault EcoVault

ECOVAULT è un prefabbricato in calcestruzzo strutturato per il trattamento delle acque piovane, rimuove:

SEDIMENTI - NUTRIENTI - SPAZZATURA - METALLI PESANTI - OLIO E GRASSO - SOSTANZE ORGANICHE

ECOVAULT è costituito da una rete metallica posizionata all'inizio del box per il deposito dei detriti presenti nell'acqua, da un deflettore e da Baffle Buddy Casette Filter il filtro posizionato in verticale che tratta le acque inquinanti in continuo. La costruzione è fatta in più pezzi per ridurre al minimo il peso e il trasporto. Le reti per i detriti sono realizzate in alluminio o acciaio inossidabile. ll corpo filtrante di Baffle Buddy Casette Filter può essere costituito da ESI MBPP o da ESI MZ.
ll Baffle Buddy Casette Filter è stato certificato dalla King Technical dell'Università di Stoccolma.
La tecnologia di EcoVault si basa sul rallentamento della velocità del flusso per facilitare la sedimentazione.I deflettori impediscono il movimento di andata delle particelle di sedimentazione. La posizione della rete metallica per l'accumulo dei detriti, alta rispetto all'acqua sottostante da trattare, permette di ridurre notevolmente la decomposizione dei rifiuti presenti. L'assistenza e la manutenzione di EcoVault (asporto dei detriti depositati sulla rete e verifica della saturazione del filtro attraverso la pesatura, solamente per il modello ESI
MBPP), è facile da eseguire, ed avviene attraverso gli sportelli d'ispezione posizionati sopra la struttura del prefabbricato.

Funzionamento ECOSENSE SYSTEM

  1. piastra di supporto del corpo filtrante (viene fissata sulle pareti e sigillata a tenuta stagna);
  2. pre-filtro posizionato sopra la piastra di supporto. ll pre-filtro, costruito con rete inox, ha la funzione di trattenere gli elementi solidi (fogliame, ghiaia, lattine, ecc.);
  3. corpo filtrante. È costruito in polietilene inifugo con le pareti sigillate a perfetta tenuta idraulica al fine di impedire sia eventuali fuoriuscita delle sostanze inquinati che prevenire possibili combustioni accidentali;
  4. mezzo filtrante. Può essere costituito da ESI MBPP, un polimero di fibre di polipropilene particolarmente indicato per rimuovere idrocarburi, olio, lubrificanti, e anche metalli pesanti associati, sedimenti fini e particelle organiche, o da ESI MZ, un silicato, progettato per assorbire anioni come cromati, seleniati, solfati, idrocarburi (per esempio benzene, toluene e xilene);
  5. fondo del corpo filtrante. Perforato per permettere l'uscita dell'acqua trattata;
  6. scarichi di troppo pieno. Entrano in funzione quando il pozzetto si trova o ricevere un quantitativo d'acqua superiore ai 90/140 lt/min (valore della portata di acqua assorbita dai sistemi filtranti)

Le capacità filtranti di ECOSENSE SYSTEM sono state testate dalla società PC&B Environmental Laboratories, in Florida - USA, e da Laboratori sia pubblici che privati, in Svezia, Nuova Zelanda e in ltalia.
Tutte le analisi hanno accertato che il sistema assorbe oltre il 90% delle sostanze inquinanti a base di olio o derivati dagli idrocarburi presenti nelle acque reflue, e che questi valori sono confermati anche con filtro saturato al 90%.

ll corpo filtrante saturo viene smaltito come un rifiuto speciale, cioè come "filtro contaminato da idrocarburi" cod. CER 150202.